Gente che non sta zitta

L’eco della bomba di  Kabul è arrivato fino a Napoli

Sorrideva?

Momento terribile?

Come cazzo ti viene in mente di chiedere ad una madre che ha appena perso il figlio in un attentato: “Momento terribile?“.
Sono solo alcune delle frasi che mi hanno fatto incazzare questa sera.

E l’unica cosa sensata che ho sentito, è stata una madre in lacrime che chiedeva:
Perchè continuano a chiamarla <<Missione di Pace>>?

Risate soffocate a stento – 2

Carlo Verna, segretario dell’Usigrai, dice: Ve­spa sembrava Carlo Campanini, ottima spalla di Silvio Berlusconi.
«Espressione volgare e deludente che stona in bocca a una persona seria come Verna. La prossi­ma volta venga lui a intervistare Berlusconi a Por­ta a Porta. Lo invito. La spalla? Sfido chiunque a individuare qualcuno che abbia rivolto a Berlusco­ni domande sul conflitto di interessi con la mia stessa chiarezza».
da Il Corriere.it

In effetti, per dichiarazioni di simile portata, potrei aprire una nuova sezione dal titolo “Risate soffocate a stento”…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: