Niente di nuovo dal “porto delle nebbie”

Oggi c’è un interessante articolo del Corriere sui retroscena delle indagini sul G8 condotte all’interno della Procura di Roma.
Procura e Tribunale di Roma sono catalogati ormai da decenni come “il porto delle nebbie”, ovvero non ci sono mai processi eclatanti e pare che tutte le indagini scottanti vengano in qualche modo insabbiate.

Strano, considerando che Roma per competenza territoriale avrebbe la possibilità di indagare su grossa fetta del malaffare italiano (se non si fanno affari a Roma…).

Bettino Craxi, il segretario del Partito Socialista Italiano, è stato portato sotto processo a Milano mentre gli altri segretari di partito della prima Repubblica no: Milano infatti era il centro nevralgico della segreteria del PSI, che aveva i propri maggiori “affari” proprio lì.

Per tutti gli altri partiti, a Milano c’erano solo potentati locali mentre i maggiori centri di potere si trovavano a Roma.
Quando Mani Pulite ha iniziato a ripulire Milano, non ci sono state indagini e processi nemmeno lontanamente vicini a quella portata a Roma. Possibile che il regime di corruzione sistemica ci fosse a Milano ma non a Roma?

Ecco come rispondere alla obiezione che viene sempre fatta contro Mani Pulite, ovvero delle “indagini a senso unico”.
A Milano, il pool ha fatto tutto quello che poteva per competenza territoriale.
Il PSI, che aveva il proprio centro di potere proprio a Milano, è stato decapitato.
Per quanto riguarda i politici degli altri partiti (e ce ne sono stati molti, anche se sconosciuti ai più), sono stati mandati a processo quelli che si poteva rispetto ai risultati delle indagini.

Sono altri che, in altre Procure della Repubblica, forse (ci permettiamo un dubitativo da garantisti), non hanno indagato come avrebbero dovuto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: