Regalate un goniometro alla Santanché

Daniela Santanché, mentre argomenta a proposito dei suoi valori.

Ieri sera, a “L’Ultima Parola“, il programma del turboleghista Paragone, Daniela Santanché, quella dei valori e della coerenza, si è espressa così:

Io vorrei parlare dei valori… vorrei dire: come può il popolo della destra seguire Gianfranco Fini, quando sulla bioetica, sull’immigrazione, sul voto agli immigrati, sulla cittadinanza, sulle coppie di fatto, c’è stato un capitombolo… cioè nel senso, proprio.. a 360° le posizioni sono cambiate.

Cioè sono le stesse? Ripetizioni delle elementari? Regaliamo un goniometro alla Santanché?

Poi è molto interessante questa cosa.
Cioè: come può il vero, autentico elettore di “destra”, separarsi da valori quali l’intolleranza, la xenofobia, l’omofobia?
Come fa a vivere senza?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: