Fossero tutti così gli enigmi

C’è un incredibile enigma nella politica italiana.

Aldo Brancher, neo ministro del federalismo.
E non si sa perché.

Pierluigi Battista si macera in infiniti dubbi nel suo cantuccio al Corriere della Sera.
Cerca disperatamente le ragioni politiche, metafisiche e transcendentali di questa nomina.
Non si capisce proprio… perché? Come è possibile? Le spiegazioni non sono convincenti…

Vuoi vedere che… no no, non è per quello…
C’è un dubbio, che le malelingue vorrebbero insinuare…
La nomina servirebbe solo per avere la possibilità di usare il “legittimo impedimento”.
E’ un pensiero quasi diffamatorio.
E poi in tempi di crisi, spendere un milione di euro per un nuovo ministero…
E poi… un galantuomo del genere…

Infatti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: