La sconfitta viene anche dal considerare il passato più importante del presente e del futuro

Non trovate significativo che ieri sera Fabio Fazio abbia invitato Tony Blair a pontificare sul significato delle politiche di sinistra e non per esempio Ed Miliband?

Ho capito che Tony Blair è più conosciuto e fa più salotto, ma non trovate che far pontificare un ex-leader che incarna un’idea ormai tramontata e decisamente archiviata del laburismo, equivalga a dare più importanza ad un passato che ora è solo storia, piuttosto che quello che Ed Miliband rappresenta, ovvero il presente ed il prossimo futuro di quel partito e delle politiche di sinistra che vuole promuovere?

E’ un’altra dimostrazione che, quando va bene, in questo paese la sinistra e la mentalità di sinistra sono indietro di 15 anni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: