Troppe delusioni rendono l’uomo pessimista

Ieri sera solo un sorriso e un abbraccio con i miei amici (tutti non italiani peraltro).

Ma proprio visto come sono andati gli ultimi 17 anni vorrei dire:

Non è finita finché non è finita.

Annunci

Ho già visto questo film

Non capisco cosa ci sia da rallegrarsi di questi annunci.

Sì, me ne vado… ma dopo.

L’ultima volta che si ha dato del tempo a Berlusconi (1 annetto fa gli si diede 1 mese abbondante per “riorganizzarsi”, grazie alla gentile persuasione del Presidente della Repubblica), una vittoria certa in una mozione di sfiducia si è trasformata in un’imbarazzante debacle, vanificando l’ottima intuizione di quelli di FLI.

Ripeto, io ho già visto questo film, e il portafoglio in queste occasioni può sempre essere generoso.

Odo le sirene della contraerea

Mi risveglio per un attimo dal mio torpore di scrittore (in questo periodo sono tutt’altro che in torpore… Sono nervosissimo per la situazione brutta e patetica in cui versiamo e semplicemente troppo incupito per reagire attivamente all’ondata giornaliera di sciagure e dichiarazioni).

Voglio solo far notare che Maurizio Paniz ha appena chiesto un passo indietro del Presidente del Consiglio.

MAURIZIO PANIZ.

Non è un omonimo. E’ proprio quello lì.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: