E all’improvviso… la fantascienza triste e paradossale

Questa cosa di Renzo Bossi che prende la laurea in Albania è qualcosa di incredibile e paradossale.

Science-fiction, un romanzo di satira visionario, un universo parallelo…
Non so.. sono veramente basito.

Per non parlare poi delle manifestazioni di protesta degli studenti albanesi, che si vergognano visto come e a chi vengono date le lauree nel loro paese.

Visto che i leghisti non si vergognano di niente, meno male che almeno si vergognano loro.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: