Sì, certo, facile

Sì certo, come se fosse facile far apparire più cool la torba.

Quelli della trasparenza

Eh?
Niente diretta streaming della riunione segreta del M5S con Beppe Grillo?

Attesa spasmodica

Chi vincerà?

– L’usato nient’affatto sicuro
– Il piazzista telegenico
– Il poeta/drammaturgo venditore di sogni
– La egoriferita
– Quello che non c’entra niente seppure nella sua dignità

P.S. Non amo particolarmente le primarie di coalizione (rispetto a delle serie primarie di partito).
Comunque congratulazioni e rispetto per questo – seppur con tutti i suoi limiti – tentativo di apertura democratica.

Con solo qualche anno di ritardo

Montezemolo, dopo essersi macinato nell’indecisione per circa 5 anni, rompe gli induci e scende in campo.

Ma non di persona.
E dicendo cose inintellegibili, con un sottotesto decifrabile solo dagli esperti in Copto o in dichiarazioni da Pentapartito.

In sostanza, un imprenditore di successo, in conflitto di interessi perché detentore di concessioni pubbliche, dopo aver constatato il vuoto politico, decide di riempirlo scendendo in campo per salvare l’Italia.

No grazie.

Abbiamo già provato per 20 anni, e l’ultima volta non è andata molto bene.

Do ut des

Credo che le relazioni tra l’Italia e gli USA non siano mai state così forti

Va bene, quanti F-35 ci dovremo comprare per questa frase?

Scatenate le ruspe per favore

Il celebre detto: "Essere stupidi come il fango"

A volte ho seri problemi a capire come faccia la gente ad essere così stupida.

Le scateniamo queste ruspe e ci riprendiamo un po’ dei profitti dei responsabili, visto che si tratta di abuso edilizio e della stupidità altrui?

Fortunatamente la coerenza è rara fra i politici

Clemente Mastella: “Se Luigi De Magistris va al ballottaggio mi suicido, ma non ci arriverà, non si è mai visto un magistrato che arriva a fare il sindaco di una grande città”

(Hat Tip: Civati)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: